Le spiagge e la costa

Trovate una spiaggia tutta per voi e lasciatevi conquistare da queste coste sensazionali 

Acque turchesi e fine sabbia bianca: le spiagge delle Scilly sono semplicemente stupende e non hanno nulla da invidiare ad altre nel mondo. Ci sono più di 35 spiagge di questo tipo in tutto l’arcipelago, il che è perfetto se si è alla ricerca di una spiaggia tranquilla e isolata. 

Tra gli esempi più belli ci sono Pentle Bay a Tresco per i suoi tratti romantici; Porth Loo Beach a St. Mary’s per le pozze di marea, Town Beach a St. Mary’s per passeggiare a raccogliere conchiglie, Great Bay a St. Martin’s (votata la migliore nel Regno Unito) per nuotare e Great Par a Bryher per una giornata favolosa con tutta la famiglia. Anche il lembo di spiaggia che emerge con la bassa marea tra St. Agnes e Gugh è un punto riparato, perfetto per trastullarsi su una barchetta o per osservare l’andirivieni delle imbarcazioni turistiche (ma non quando la spiaggia è sommersa). 

Ma questo è solo un aspetto della diversità delle isole. Per chi è alla ricerca di paesaggi più eterogenei, le Scilly vantano anche una miriade di coste suggestive e frastagliate, caratterizzate da ripide pareti rocciose e profonde insenature formatesi con il continuo infrangersi delle enormi onde increspate dell’Oceano Atlantico e delle numerose tempeste che imperversano durante i mesi invernali. Numerosi sentieri solcano la costa rocciosa in paesaggi spesso coperti da un manto di erica e ginestre in fiore o con le rovine di un castello in cima a un promontorio. Ogni sentiero è dominato da viste sensazionali. Hell Bay, la baia dal nome evocativo situata all’estremità settentrionale di Bryher, viene subito in mente come un’eccellente punto di osservazione, così come Peninnis Head a St. Mary’s. 

Quindi, sia che amiate i paesaggi suggestivi o prediligiate quelli più romantici, troverete una spiaggia o una costa perfetta per voi.